MINHER brochureIl progetto MINHER (Mining Heritage) - Generatore di sviluppo economico e turistico coinvolge le città di Carbonia, Labin (Albona) e Rasa (Arsia - coordinatore) in Croazia, Velenje e Idrija (Slovenia), Rybnik in Polonia, Banovići (Bosnia ed Erzegovina) quali esempi europei di rivitalizzazione del patrimonio minerario. Il progetto è concepito come una rete di città con un legame comune - l'importanza del patrimonio minerario - ed è finalizzato allo sviluppo della cooperazione tra i diversi partners. Le interazioni si basano sulla storia comune delle città con una particolare attenzione alla ristrutturazione e valorizzazione del patrimonio di archeologia industriale in insediamenti urbani associati alle attività di estrazione. Il programma è teso a favorire la creazione di nuove attività economiche nei “luoghi delle miniere”; ha finora permesso una serie di incontri e di scambi culturali tra città, diverse per storia e collocazione geografica, ma simili per lo sviluppo industriale nel settore estrattivo e il successivo declino. Lo scambio di esperienze è parte di un percorso condiviso di cooperazione e crescita culturale che, attraverso il confronto con diverse realtà europee, consente lo studio di “buone pratiche” e di soluzioni innovative rispetto all’esigenza comune di riconvertire, valorizzare e dare nuova vita ai siti minerari dismessi, fornendo nuove opportunità di sviluppo e lavoro per il territorio.
Il progetto è stato presentato nel 2013 e ha ottenuto il finanziamento del Programma dell’Unione Europea “Europa per i cittadini”.


Sito web: http://www.minher.eu/

Brochure: http://issuu.com/kekogad/docs/minher_dispensa_it?e=1978007/10076093

Glossario di termini minerari: http://issuu.com/kekogad/docs/minher_rjecnik_rudarskih_pojmova_is?e=1978007/10076073

Condividi questo post

Condividi su FacebookCondividi su Google PlusCondividi su Twitter
Follow