1. Bookshop
  2. Caffetteria
  3. Sala conferenze

Bookshop

 

Nel negozio è disponibile una selezione di testi ad argomento minerario, sulla città di Carbonia, libri per bambini, romanzi e testi su argomenti collegati.

E' possibile acquistare le magliette con il logo del Museo e con la mascotte Crabò, capretta minatore disegnata da Stefano Asili. Crabò e altri simboli della miniera si trovano anche su magneti, matite, zainetti e shoppers, tazze e altri gadgets.

Lampade da miniera, ceramiche e oggetti d’artigianato locale, accessori e giochi completano l'offerta. Nello shop è in vendita anche il vino Carbone, Carignano del Sulcis DOC, imbottigliato dalla Cantina di Santadi esclusivamente per il Museo del Carbone.

 

 

Caffetteria

 

Annessa al bookshop si trova la caffetteria del Museo del Carbone, a disposizione dei visitatori per una sosta durante la visita.

Nella caffetteria è possibile consumare bevande calde, bibite, gelati e snacks dolci e salati.

Gli utilizzatori della sala conferenze del Museo possono usufruire della caffetteria per un coffee break o un light lunch durante la pausa dei lavori in occasione di seminari, workshop, meeting e convegni.

La caffetteria osserva gli stessi orari di apertura del Museo del Carbone.

 

Sala convegni

 

La sala conferenze, situata all’interno dell'edificio della Lampisteria, è dotata di poltroncine con disposizione a gradoni, moderno impianto audio-video e per la traduzione simultanea, con cabine interpreti e dispositivi di ricezione wireless per i partecipanti. La sala può ospitare 130 persone.

Su prenotazione, è disponibile per seminari e lezioni, proiezioni, meetings, conferenze.

 

Prezzi
2 ore  sala convegni + servizio tecnico audio/video  € 200,00 + IVA 22%
Mezza giornata  sala convegni + servizio tecnico audio/video € 300,00 + IVA 22%
Giornata intera  sala convegni + servizio tecnico audio/video  € 400,00 + IVA 22%
Utilizzo impianto per traduzione simultanea suppl. € 100,00 + IVA 22%

Condividi questo post

Condividi su FacebookCondividi su Google PlusCondividi su Twitter
Follow